ENG TEXT BELOW
L’impatto del COVID 19 negli ultimi 24 mesi è stato devastante. Oltre al pesante prezzo pagato in termini di vite umane si sta ora presentando il conto dei danni economici. Ma ciò che più è grave è che oltre ai danni diretti si dovrà fare i conti con quella sorta di onda lunga generata dal senso di falsa sicurezza indotta nella mente di aziende e lavoratori a causa degli aiuti di stato. I cosidetti “ristori” sono infatti sicuramente una misura necessaria ma che non può certo durare all’infinito e che nel breve/medio termine rischia di generare nelle persone un effimero e pericoloso senso di sicurezza.
PIANO B
Gli aiuti di stato finiranno. E quando finiranno molte aziende già minate alla base chiuderanno lasciando a casa i loro dipendenti. Chi lo ha capito deve già iniziare a pensare a come cavarsela da solo, progettare un nuovo lavoro, reinventarsi una vita. Facile a dirsi, meno a farsi. Tra tanta confusione però una chiarezza c’è: la comunicazione attraverso la rete è una risorsa preziosa, nel momento del lock down di lì sono passate le lezioni scolastiche, le riunioni ed i colloqui di lavoro in remoto, la comunicazione tra amici e parenti e la quasi totalità degli acquisti. E proprio grazie al web è emersa prepotente la realtà dell’e-commerce, un mercato già in forte crescita prima dell’emergenza COVID e che proprio in conseguenza delle restrizioni che tutti abbiamo sperimentato ha espresso con grande chiarezza tutti i suoi punti di forza.
NON DARE SOLO UN PESCE: INSEGNA A PESCARE ( CONDIVIDERE LA CONOSCENZA)
Frutto di una precedente esperienza ed un rodaggio iniziati nel 2006, il brand Squadratlantica “nativo e-commerce” (significa che è un brand nato per essere commercializzato da subito attraverso il canale online )  nasce ufficialmente nel 2011.  In tutto ad oggi fanno quindi 15 anni di esperienza diretta, ininterrotta e temprata al calor bianco in questo settore che come tutti presenta opportunità ed insidie. Un know how preziosissimo, nato da una visione ardita e che è costato enormi sacrifici, lacrime amare e vero sangue. Noi siamo disposti a condividere con chi desidera imparare ciò che noi per primi sulla nostra pelle abbiamo imparato; più gente esce viva da questa situazione e meglio è per tutti, quindi diamoci una mano e condividiamo informazione ed esperienza.  La nostra non vuole essere “la soluzione”, non ne abbiamo la pretesa, ma potrebbe fornire qualche un ulteriore spunto di riflessione per chi si sta già dando da fare per assicurarsi un futuro.
L’E-COMMERCE CI SALVERA’ TUTTI? NEMMENO PER SOGNO
Come sempre non esiste una unica soluzione. L’ e-commerce è uno strumento in più, online ed offline sono l’uno il piano B dell’altro e possono assolutamente convivere e creare grandi sinergie. Quindi attenzione a chi vi dice che il futuro è solo e-commerce: un giorno potrebbe saltare la rete ed in quel caso sarà meglio farsi trovare nel mondo reale. Proprio perché veterani dell’e-commerce noi in Squadratlantica siamo fermamente convinti che il contatto diretto sia la via migliore, la più produttiva e gratificante. Proprio per questo stiamo ora aprendo il nostro primo negozio offline: il rapporto con le persone è e rimarrà insostituibile, meglio ancora se questo rapporto viene favorito e coltivato attraverso tutti i canali che il progresso ci mette a disposizione. Questa è una “dritta” che vi diamo: guardare sempre avanti, prevedere l’evoluzione della situazione, investire idee e risorse nel futuro. Eravamo online ed abbiamo pensato offline, adesso pensiamo alle due cose insieme. Ai tempi la nostra fu una scelta radicale e se ora cominciamo a vedere qualche timido risultato economico sicuramente nel tempo abbiamo compreso che la corretta attitudine è quella di non aspettare che le cose accadano, ma agire in prospettiva. 
PRIMA LEZIONE DI E-COMMERCE : ATTENZIONE AGLI SCIACALLI
Come sempre accade quando una cosa diventa “di moda”, a scatenarsi sono subito i millantatori di facili guadagni: frotte di venditori di siti web, web agency, sedicenti influencer che si stanno già riversando sulla testa di piccole medie imprese e professionisti molto preoccupati per il loro futuro e che comprensibilmente possono abbracciare come salvatori coloro che pronunceranno le paroline magiche “e-commerce”. Occhi aperti e freno tirato ai facili entusiasmi, questa è la prima raccomandazione che ci sentiamo di dare.
PROSSIMA LEZIONE: CHIEDI!
Sei un nostro Cliente, hai sostenuto il nostro lavoro acquistando i nostri prodotti; noi ora possiamo darti una mano nelle tue scelte condividendo con te la nostra conoscenza in questo settore. La nostra esperienza è a tua disposizione: scrivi, telefona, vieni a trovarci. Saremo lieti di “fare squadra” e condividere con te ciò che abbiamo imparato.

Trovi i nostri contatti nella home page www.squadratlantica.it
trend-commerce-2021
ENG TEXT
E-COMMERCE | WANT TO LEARN? WE SHARE WITH OUR CUSTOMERS  15 YEARS OF EXPERIENCE
The COVID 19 impact in the last 24 months has been devastating. In addition to the heavy price paid in terms of human lives, the economic damage account is now being presented. But what is more serious is that, in addition to direct damage, we will have to deal with the kind of long wave generated by the sense of false security induced in companies and workers by governments aid. Of course a needed measure but that certainly cannot last indefinitely and that in the short/medium term risks to set an ephemeral and dangerous sense of security in the mind of the people.
PLAN B
Government aid will end. And then many companies already mined at the base will dismiss leaving their employees at home. Those who have understood it should already begin to think about how to design a new job, reinvent a life. Easy to said, hard to do. Among so much confusion, however, there is a light: communication through the network is a valuable resource, during the lock down all school lessons, meetings and job interviews, communication between friends and relatives and almost all sales and purchases, flowed through the web. And thanks to the web has emerged overwhelming the reality of e-commerce, a market already in strong growth before COVID emergency and that, as a result of the strong restrictions that we have all experienced, expressed with great clarity all its strengths.
DO NOT ONLY GIVE THE FISH: TEACH TO FISH ( SHARE THE KNOWLEDGE)
As result of a previous experience and a start up in 2006, the “native e-commerce” (that means that it is a brand born to be marketed immediately through the online channel ) Squadratlantica was officially born in 2011. We now have 15 years of direct, uninterrupted and tempered to the white heat, tour of duty in this field that presents opportunities and pitfalls like everywhere. A very precious know-how, born of a bold vision and which has cost enormous sacrifices, bitter tears and real blood. We are willing to share with those who want to learn what we first learned on our skin; the more people come out of this situation and the better it is for everyone, so let’s help each other and share information and experience. Ours does not want to be “the solution”, we do not claim it, but it could provide some further food for thought for those who are already working to find their new way.
WILL E-COMMERCE SAVE ALL OF US ? ABSOLUTELY NOT
As always, there is no a single solution. E-commerce is an extra tool, online and offline are the plan B of each other and can absolutely coexist and create great deals. So beware of those who tell you that the future is only e-commerce: one day the net could blow and in that case it will be better to be in the real world. Just because e-commerce veterans, we at Squadratlantica are firmly convinced that direct contact with Customers is the best way, the most productive and rewarding. Precisely for this reason we are now opening our first offline store: the relationship with people is and will remain an unique experience, even better anyway if this relationship is favored and cultivated through all the channels that progress makes available to us. This is a “tip” that we give you: always look ahead, predict the evolution of the situation, invest ideas and resources in the future. We were online and we thought offline and now we’re thinking about the two things together. At the time our choice was strong and if we only now begin to see some little money prize certainly over time we have understood that the correct attitude is not to wait for things to happen, but to act to make them happen.
FIRST LESSON OF E-COMMERCE : BEWARE OF THE JACKALS
As always happens when a thing becomes “fashionable”, the jackals start running: crowds of websites sellers, web agency agents, self-proclaimed influencers are already assaulting all companies and people that are in this momente very concerned about their future and who can embrace as saviors all those who will pronounce the magic words “e-commerce”. Keep your eyes open and put a lid on your enthusiasm, this is the first thing to keep in mind.
NEXT LESSON: ASK!
You are our Customer, you’re supporting us by purchasing our products; we can now support you sharing our know-how. Our experience is at your disposal: write, call, come and visit us. We will be happy to “team up” and share with you what we have learned.
Find our contacts on the home page www.squadratlantica.it